Home | Rinnovo annuale degli Attestati Ministeriali

Rinnovo annuale degli Attestati Ministeriali

25/01/2016
netconcrete it rinnovo-annuale-degli-attestati-ministeriali-n648 007
netconcrete it rinnovo-annuale-degli-attestati-ministeriali-n648 008
Le aziende già in possesso dell'Attestato Ministeriale (ai sensi del D.M. 14/1/2008) hanno l'obbligo annuale di rinnovo. Il mancato rispetto di tale adempimento comporterà la decadenza della qualifica come produttore/trasformatore di legno strutturale.
Ricordiamo che la documentazione per il rinnovo va spedita al Servizio Tecnico Centrale entro il mese di febbraio.

Hai bisogno di aiuto per la compilazione del rinnovo, i consulenti di Orizon srl possono aiutarti invia una mail o chiama il 345.8946798.

Sei un Produttore?
1) Se produci elementi a uso strutturale in massiccio o lamellare a spigolo vivo devi ottenere la marcatura CE:
  • EN 18081-1:2011 - Strutture di legno - Legno strutturale con sezione rettangolare classificato secondo la resistenza - Parte 1: Requisiti generali.
  • EN 14080:2013 - Strutture di legno - Legno lamellare incollato e legno massiccio incollato - Requisiti.
2) Se produci elementi strutturali a sezione irregolare: Uso Fiume o Uso Trieste devi ottenere l'Attestazione Ministeriale  da parte del Servizio Tecnico Centrale, come previsto dalle Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 14/1/2008).

Sei un Trasformatore?
Partendo da elementi marcati CE tramite lavorazioni di taglio trasforma gli elementi in parti di una struttura. L'obbligo per i Centri di Trasformazione è quello di essere qualificati presso il Servizio Tecnico Centrale come previsto dal D.M. 14/1/2008 NTC.

La verifica sul materiale viene fatta in fase di consegna in cantiere da parte del Direttore dei Lavori, o se delegato Direttore di cantiere. Segui il link per conoscere le verifiche da effettuare in cantiere.



Il Direttore Tecnico di Produzione
Il D.M. 14/01/2008 fissa l’obbligo per ogni fornitore di legname strutturale di qualificare la propria produzione presso il Servizio Tecnico Centrale. 
Sia gli stabilimenti di prima lavorazione (produttori) che i centri di lavorazione/trasformazione del legno strutturale devono nominare un Direttore Tecnico della Produzione.
Tale figura deve essere un collaboratore stabile dell'azienda, adeguatamente formata, che si assume la responsabilità e l'autorità sulle seguenti attività:
  • organizzazione e gestione dei processi produttivi, dei controlli interni di produzione e delle fasi di lavorazione del legno;
  • classificazione in base alla resistenza dei materiali/prodotti commercializzati;
  • gestisce le non conformità (in mancanza di un altro specifico ruolo funzionale che ne assuma la gestione). 

Devi formare il tuo Direttore Tecnico della Produzione?
Perchè iscriversi:
  • iscrizione gratuita
  • iscrizione alla newsletter di Netconcrete che consente di ricevere gli aggiornamenti tecnici e tante altre notizie importanti riguardanti il mondo dell’edilizia.
  • utilizzo del dizionario tecnico italiano-inglese online in cui è possibile usufruire di un dizionario completamente dedicato all’edilizia, di grande utilità per il mondo del lavoro e della scuola
  • inserire la tua azienda nel nostro database: netconcrete è un ottimo strumento economico per la promozione delle imprese.
Iscriviti a NetConcrete
* Nome:
* Cognome:
* E-mail:
Professione:
* Provincia:

Sei un'Azienda?

Nome Azienda:
Indirizzo:
Sito Web:
Breve descrizione:
Campi obbligatori *