Home | Prodotti da costruzione | Nuove disposizioni per produttori e centri lavorazione del legno

Nuove disposizioni per produttori e centri lavorazione del legno

26/03/2019

Le nuove Norme tecniche per le Costruzioni entrate in vigore il 22 marzo del 2018 (DM 17.1.2018 - NTC2018) hanno introdotto importanti novità per il comparto dei produttore e centri di lavorazione di legno strutturale.

Direttori di stabilimento dei Centri di lavorazione e dei Produttori di legno strutturale.
Formazione e Aggiornamento
Le NTC 2018 impongono che le aziende nominino come Direttore tecnico della produzione un professionista dotato di attestato conseguito tramite apposito corso di formazione e mantengano in validità il loro attestato frequentando un corso di aggiornamento con cadenza almeno triennale. 

A tal fine, il STC ha predisposto uno Schema di Regolamento che definisce i requisiti ritenuti indispensabili ai fini dell’approvazione dei corsi proposti dalle società e dagli enti interessati. Tale Schema ha l’obiettivo di creare un modello di riferimento, a cui le società organizzatrici devono conformarsi.

Il STC ha chiarito anche la posizione dei professionisti che sono già in possesso di un attestato di qualifica conseguito ai sensi delle previgenti Norme tecniche di cui al DM 14.1.2008 (NTC 2008); infatti la Circolare applicativa contenente le Istruzioni alle NTC 2018, recentemente pubblicata sulla G.U. specifica che tali attestati cessano di avere validità al termine di tre anni dalla data di entrata in vigore delle attuali NTC 2018, quindi il 22 marzo 2021. 

Mantenimento e Rinnovo dell'Attestato
Sarà obbligo delle ditte titolari degli attestati rilasciati dal STC verificare che il proprio direttore di stabilimento, partecipando periodicamente ai corsi di aggiornamento in questione, sia sempre in possesso di un valido attestato rilasciato da organismo appositamente autorizzato.
Infatti, tenuto conto delle disposizioni normative sopra indicate, la mancanza del possesso dell’attestato di partecipazione ai corsi in questione comporta la decadenza dell’idoneità del Direttore di stabilimento, determinando il conseguente venir meno dei requisiti previsti per la stessa ditta (Centro di lavorazione o Produttore) e quindi la decadenza della validità dell’attestato ricevuto dal STC.

Sarà cura del STC pubblicare ed aggiornare periodicamente, tramite comunicazione su questo sito internet, l’elenco delle società autorizzate alla organizzazione dei corsi.

Comunicazioni annuali e Rinnovi
Ricordiamo ancora una volta le novità introdotte dalle NTC 2018 per la produzione e la lavorazione del legno strutturale.

Per i produttori:
  • Gli Attestati di produzione di elementi strutturali in legno (uso Fiume ed uso Trieste) rilasciati dal Servizio hanno validità 5 anni.
  • Gli Attestati già rilasciati ai sensi delle precedenti NTC 2008 cessano di avere validità allo scadere dei cinque anni dall’entrata in vigore delle NTC 2018, quindi il 22 marzo 2023. 
  • Pertanto, alla scadenza dell’Attestato le ditte titolari dovranno inoltrare apposita istanza di rinnovo al STC.
Per i trasformatori:
  • I Centri di lavorazione del legno non sono più tenuti alla comunicazione annuale di conferma dell’attività.

A breve saranno disponibili anche i nuovi corsi per la qualifica e l’aggiornamento del DTL restate aggiornati con la nostra newsletter.
Perchè iscriversi:
  • iscrizione gratuita
  • iscrizione alla newsletter di Netconcrete che consente di ricevere gli aggiornamenti tecnici e tante altre notizie importanti riguardanti il mondo dell’edilizia.
  • utilizzo del dizionario tecnico italiano-inglese online in cui è possibile usufruire di un dizionario completamente dedicato all’edilizia, di grande utilità per il mondo del lavoro e della scuola
  • inserire la tua azienda nel nostro database: netconcrete è un ottimo strumento economico per la promozione delle imprese.
Iscriviti a NetConcrete
* Nome:
* Cognome:
* E-mail:
Professione:
* Provincia:

Sei un'Azienda?

Nome Azienda:
Indirizzo:
Sito Web:
Breve descrizione:
Campi obbligatori *