Home | Libera circolazione prodotti da costruzioni nella UE

Libera circolazione prodotti da costruzioni nella UE

08/01/2015
netconcrete it libera-circolazione-prodotti-da-costruzioni-nella-ue-n597 007
La Corte di Giustizia Europea ha accettato il ricorso da parte della Commissione Europea contro la Repubblica Federale di Germania in relazione all’imposizione da parte di quest’ultima di requisiti aggiuntivi per 3 prodotti:
  • porte e cancelli industriali, commerciali e da garage;
  • guarnizioni in gomma;
  • isolanti termici.


La Repubblica Federale di Germania aveva imposto per l’accesso al mercato e per il loro utilizzo sul territorio tedesco di questi prodotti oltre all’apposizione della marcatura CE in aggiunta l’apposizione del marchio Ü.


I requisiti aggiuntivi e il marchio Ü, che di fatto limitavano la libera circolazione dei prodotti nel mercato tedesco, derivano da regole di costruzione contenute in legislative nazionali, i codici di costruzione stabiliti dai Länder.



La Corte di Giustizia Europea con la sentenza del 16/10/2014 (rif. causa C-100/13) ha sanzionato la Germania ritenendo che le misure nazionali adottate violassero quanto previsto dalla Direttiva Europea n°89/106 “Prodotti da Costruzione” così come abrogata e modificata dal Regolamento (UE) n°305/2011.

L'aspetto più importante che ci pone sottolineare è che la sentenza esplicita che gli Stati Membri non devono ostacolare la libera circolazione, la messa sul mercato o l’uso sui propri territori dei prodotti conformi al CPR 305/2011. Le procedure previste dal Regolamento UE 305/2011 per prodotti da costruzione non possono essere considerate facoltative neanche qualora uno Stato membro consideri che una norma armonizzata esistente è carente. Anche in questo caso, uno Stato membro non può adottare delle misure nazionali unilaterali che limitino la libera circolazione dei prodotti di costruzione recanti la marcatura CE.



Per i prodotti interessati da questo ricorso è già prevista la marcatura CE secondo il Regolamento UE 305/2011 e le seguenti norme di prodotto:
  • porte e cancelli industriali, commerciali e da garage (rif. EN 13241-1 - Porte e cancelli industriali, commerciali e da garage - Norma di prodotto – Parte 1: Prodotti senza caratteristiche di resistenza al fuoco o controllo del fumo);
  • guarnizioni in gomma (rif. EN 681-2:2000 - Guarnizioni di gomma – Specificazioni dei materiali per guarnizioni utilizzate nel campo dell’acqua e del drenaggio – Parte 2: Elastomeri termoplastici);
  • isolanti termici (rif. EN 13162:2008 - Prodotti isolanti termici per la costruzione – Prodotti manifatturati di lana minerale (MW) – Specificazione).

La sentenza del 16/10/2014 è sicuramente esemplare e di riferimento per tutti i prodotti da costruzione.

Notizia segnalata da UNICMI
Perchè iscriversi:
  • iscrizione gratuita
  • iscrizione alla newsletter di Netconcrete che consente di ricevere gli aggiornamenti tecnici e tante altre notizie importanti riguardanti il mondo dell’edilizia.
  • utilizzo del dizionario tecnico italiano-inglese online in cui è possibile usufruire di un dizionario completamente dedicato all’edilizia, di grande utilità per il mondo del lavoro e della scuola
  • inserire la tua azienda nel nostro database: netconcrete è un ottimo strumento economico per la promozione delle imprese.
Iscriviti a NetConcrete
Nome *
Cognome *
E-mail *
Professione
Provincia *

Sei un'Azienda?

Nome Azienda
Indirizzo
Sito Web
Breve descrizione
Campi obbligatori *