Home | Dispositivi per le cadute dall'alto: chiarimenti sui dispositivi di ancoraggio

Dispositivi per le cadute dall'alto: chiarimenti sui dispositivi di ancoraggio

19/02/2015

Una circolare del Ministero delle infrastrutture risponde ad alcune richieste di chiarimento sui dispositivi di ancoraggio per la protezione contro le cadute dall'alto con una Circolare pubblicata il 13 febbraio 2015.

Chiarimenti
Definizione di ancoraggio e permanenza o non permanenza dei dispositivi di ancoraggio sulle coperture degli edifici: le differenze.

Ancoraggi che seguono il lavoratore, installati non permanentemente nelle opere di costruzione e che sono quindi caratterizzati dall'essere amovibili e trasportabili (cosidetti DPI - dispositivi di Protezione individuale).
Questi ancoraggi seguono il lavoratore e non sono installati in modo permanente, ma sono amovibili e trasportabili. Si tratta dei cosiddetti Dispositivi di protezione individuale (DPI), che devono presentare una serie di caratteristiche, come essere portati in loco e messi in opera dal lavoratore, per poi essere rimossi dal lavoratore stesso. Questo tipo di dispositivi deve essere conforme al D.lgs. 475/1992 e avere la marcatura CE.

Ancoraggi installati permanentemente nelle opere stesse e che pertanto sono caratterizzati dall'essere fissi e non trasportabili. E' opportuno specificare che rientrano in tale fattispecie tutti i dispositivi o sistemi che non seguono il lavoratore alla fine del lavoro, ma restano fissati alla struttura.
Questi ancoraggi sono fissi e al termine dei lavori restano nella struttura anche se possono presentare alcune componenti rimovibili perché avvitate ad un supporto. In questo caso non è richiesta la marcatura CE. I dispositivi devono essere considerati prodotti da costruzione e rientrano nell’ambito di applicazione del Regolamento europeo 305/2011.

Hai bisogno di formazione in ambito sicurezza?
SICURFORM Srl, azienda di formazione nata dall'esperienza SICURPAL offre corsi per Progettisti e Installatori linee vita, DPI 3° categoria.

Notizia riportata da Ministero del lavoro e delle Politiche sociali

Perchè iscriversi:
  • iscrizione gratuita
  • iscrizione alla newsletter di Netconcrete che consente di ricevere gli aggiornamenti tecnici e tante altre notizie importanti riguardanti il mondo dell’edilizia.
  • utilizzo del dizionario tecnico italiano-inglese online in cui è possibile usufruire di un dizionario completamente dedicato all’edilizia, di grande utilità per il mondo del lavoro e della scuola
  • inserire la tua azienda nel nostro database: netconcrete è un ottimo strumento economico per la promozione delle imprese.
Iscriviti a NetConcrete
* Nome:
* Cognome:
* E-mail:
Professione:
* Provincia:

Sei un'Azienda?

Nome Azienda:
Indirizzo:
Sito Web:
Breve descrizione:
Campi obbligatori *