Home | Bonus mobili 2016

Bonus mobili 2016

06/05/2016

Il Bonus Mobili?
Il Bonus Mobili è una detrazione fiscale volta ad incentivare gli interventi di ristrutturazione edilizia. Grazie a questa iniziativa è possibile acquistare arredi per un valore massimo di 10.000 Euro, usufruendo di una detrazione IRPEF del 50% ripartita su 10 anni. 
Scadenza: Il termine per beneficiare della detrazione è al 31 dicembre 2016

Chi può usufruire del Bonus Mobili?
Possono usufruire del Bonus Mobili esclusivamente le persone fisiche che abbiano eseguito o stiano eseguendo un intervento di recupero del patrimonio edilizio relativamente a una unità immobiliare. Per interventi di recupero del patrimonio edilizio si parla di manutenzione straordinaria, restauro e ristrutturazione edilizia. 

Quali prodotti sono compresi nel bonus mobili?
Rientrano nel bonus le seguenti tipologie di acquisti:
  • Mobili nuovi di qualsiasi tipo (quali a titolo esemplificativo letti, mobili contenitori, scrivanie, tavoli, armardi, etc..).
  • Grandi elettrodomestici nuovi di classe non inferiore alla A+.
  • Materassi.
  • Apparecchi di Illuminazione (quali a titolo esemplificativo lampade, lampadari, etc..).
Sono esclusi i complementi d'arredo come tappeti, oggettistica decorativa, nonchè mobili usati e di seconda mano, porte, tende e pavimenti.

Come usufruire della detrazione?
La spesa va riportata sul 730 e a questo vanno allegati i seguenti documenti:
  • ricevuta del bonifico “parlante” (vedi sotto);
  • ricevuta di avvenuta transazione (per i pagamenti con carta di debito o di credito);
  • documentazione di addebito sul conto corrente;
  • fatture di acquisto riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni acquisiti e, preferibilmente, il codice fiscale dell’acquirente.

Il bonus mobili per le giovani coppie?
È la detrazione Irpef destinata alle giovani coppie che hanno acquistato un immobile come prima casa (istituita dalla Legge di Stabilità 2016 - 208/2015), essa rimborsa il 50% delle spese per l’acquisto di mobili e arredo sostenute dal 1 gennaio 2016 al 31 gennaio 2016.

Quali sono i requisiti e chi può beneficiarne?
Per accedere a tale agevolazione, il nucleo familiare deve soddisfare tutti i seguenti requisiti: 
1) essere costituito come nucleo da almeno tre anni;
2) avere acquistato una unità immobiliare da adibire ad abitazione principale 
3) almeno uno dei due componenti non deve aver superato i 35 anni di età.

A differenza del Bonus mobili tradizionale, non è necessario svolgere opere di ristrutturazione. 

Quanto è possibile detrarre?
La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 16.000 euro IVA inclusa e non è cumulabile con l’ordinario bonus arredi (vedi comma 75, articolo della legge 208/2015). Esempi: per una spesa di 9.000 euro si possono detrarre 4.500 euro; per una spesa di 16.000 euro si possono detrarre 8.000 euro; per una spesa di 20.000 euro si possono detrarre 8.000 euro.

Quali prodotti rientrano nel Bonus Mobili Giovani Coppie?
Il Bonus mobili giovani coppie si applica all’acquisto di mobili destinati ad arredare la prima casa acquistata dalla giovane coppia. In questo caso non sono compresi gli elettrodomestici. 

Validità del Bonus Mobili Giovani Coppie?
Per ottenere il Bonus le Giovani Coppie devono aver effettuato l'acquisto dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016.

Per maggiori informazioni sulla modalità di presentazione della richiesta di detrazione sulla documentazione da allegare visitate il link dell'Agenzia dell'Entrate







Perchè iscriversi:
  • iscrizione gratuita
  • iscrizione alla newsletter di Netconcrete che consente di ricevere gli aggiornamenti tecnici e tante altre notizie importanti riguardanti il mondo dell’edilizia.
  • utilizzo del dizionario tecnico italiano-inglese online in cui è possibile usufruire di un dizionario completamente dedicato all’edilizia, di grande utilità per il mondo del lavoro e della scuola
  • inserire la tua azienda nel nostro database: netconcrete è un ottimo strumento economico per la promozione delle imprese.
Iscriviti a NetConcrete
* Nome:
* Cognome:
* E-mail:
Professione:
* Provincia:

Sei un'Azienda?

Nome Azienda:
Indirizzo:
Sito Web:
Breve descrizione:
Campi obbligatori *